Trofeo CSEN di Rally Obedience

Sabato 10 Dicembre 2016
  • Organizzatore: Simonetta Bonanni
  • Data: Sabato 10 Dicembre 2016
  • Tipologia: Gara
  • Limite iscritti: 400
  • Area: abruzzo
  • Centro/ASD:
  • Indirizzo: non indicato
  • Inizio iscrizioni: Giovedì 20 Ottobre 2016
  • Termine iscrizioni: Domenica 20 Novembre 2016
  • Contatti: [email protected] [email protected]
Trofeo CSEN di Rally Obedience.
 

A chi è rivolto?
Questa gara è aperta a qualsiasi binomio senza selezione che sia in regola con il tesseramento CSEN e certificato medico.
 
La gara
Il trofeo prevede le gare di tutti i Gradi previsti dal Regolamento Nazionale.
Per ogni grado il vincitore si aggiudicherà il Trofeo CSEN 2016.
 
Quando
Il trofeo si svolgerà nelle giornate di Sabato 10/12 e Domenica11/12.
Il programma dettagliato con il giorno e l’ora in cui gareggerà ogni categoria verrà comunicato a fine iscrizioni.
E’ possibile che la prova di alcune categorie venga anticipata al venerdì 09/12 nel caso in cui il numero degli iscritti non consenta lo svolgimento della gara in due giorni.
 
I giudici e prove
I giudici del Trofeo CSEN di Rally Obedience sono i seguenti:
 
Simona Cantamessa
Paola Bragalone
Alessandra Nenci
Ilenia Sinatò
 
Modalità di iscrizione
I binomi che vorranno partecipare al Trofeo dovranno iscriversi all’evento sul sito csencinofilia.it come una normale gara.
Le iscrizioni saranno aperte a partire dal 20 ottobre 2016 alle ore 9.00 e si chiuderanno il 20 Novembre 2016 alle ore 13.00.
Non saranno accettate iscrizioni oltre la chiusura iscrizioni.
Il costo di iscrizione al Trofeo CSEN di Rally Obedience è di 20€ per ciascun binomio.
 
 
Timing e ordini di partenza
A chiusura iscrizioni verranno pubblicati i timing dettagliati delle giornate e gli ordini di partenza.
I timing conterranno gli orari delle ricognizioni di ciascun binomio e l’orario previsto a cui ciascun binomio sarà chiamato a gareggiare in ciascun campo.
 
Da quel momento, fino e non oltre alle 13.00 del 05 Dicembre 2016 è possibile chiedere cambiamenti agli ordini di partenza.
Oltre questa data non verrà accettato alcun cambiamento agli ordini di partenza per nessun motivo.
 
Le modifiche agli ordini di ordini di partenza dovranno essere richieste entro i termini scrivendo a [email protected] indicando i codici binomio coinvolti, le prove in cui si prevede la sovrapposizione ed eventuali altri impegni di gara dei binomi coinvolti.
 
Gli unici motivi per cui possono essere richiesti cambiamenti agli ordini di partenza sono i seguenti:
 
Due binomi con lo stesso conduttore che nel timing gareggiano con meno di 20 minuti di distacco l’uno dall’altro.
In questo caso verranno modificati gli ordini con le seguenti modalità:
·      Se i binomi gareggiano in due gradi diversi à si anticiperà l’ordine di partenza del binomio che gareggia nel grado inferiore.
·      Se i binomi sono dello stesso grado à si anticiperà il primo binomio in ordine previsto.
 
Un binomio, un conduttore o un cane che nell’arco di 20 minuti è previsto partecipi sia ad una manche di Agility che di Rally Obedience.
In questo caso verrà modificato l’ordine di partenza della prova di Rally Obedience anticipando la partenza del binomio in modo da garantire una distanza fra le due prove di almeno 20 minuti.
 
Un binomio, un conduttore o un cane che nell’arco di 20 minuti è previsto partecipi ad una prova di Agility o Rally Obedience e ad una Lezione di Sheepdog (o gara).
In questo caso verrà modificato l’appuntamento della lezione di Sheepdog in modo da garantire un distacco di almeno 20 minuti.
 
Un binomio il cui cane femmina è in calore.
In questo caso i percorsi che dovranno essere affrontati dai cani in calore verranno ricostruiti a fine competizione.
I conduttori di femmine in calore dovranno preoccuparsi di informare la segreteria di gara al momento dell’iscrizione.
In questo caso si raccomanda anche la massima collaborazione da parte del conduttore affinché prenda tutti i provvedimenti atti a recare meno disturbo possibile agli altri concorrenti sia durante il prering che durante tutti e quattro i giorni di gara.
 
Il 05 Dicembre 2016 verranno pubblicati gli ordini di partenza definitivi.
 
In ogni caso rimane inteso che il timing pubblicato a fine delle modifiche rappresenta solo una previsione indicativa. Gli orari indicati potranno subire modifiche a causa del normale svolgimento della gara.
E’ responsabilità di ciascun atleta controllare lo svolgimento della gara allo scopo di essere a conoscenza di eventuali anticipi o ritardi.
L’atleta che non si presenterà puntuale in partenza ad una manche quando chiamato verrà ELIMINATO dalla manche.