Conversione Titoli tecnici

Nel caso un atleta proveniente da un altro ente o associazione chiedesse la conversione dei propri titoli tecnici la prassi è la seguente:

Titolo di Addestratore ENCI


In accordo con il Presidente Francesco Proietti si rettifica quanto comunicato in precedenza in merito al riconoscimento dei titoli delle email precedenti.

Come definito il 2 settembre 2015, si ricorda che i titoli ENCI vengono riconosciuti validi per la conversione automatica, solo se conseguiti prima del 31 dicembre 2014.

Per i titoli conseguiti successivamente a questa data non c'è il riconoscimento in automatico, quindi l'atleta dovrà iscriversi recarsi presso una commissione d'esame CSEN e  superare un esame per il riconoscimento della qualifica secondo le relative modalità definite dal disciplinare (vedere quanto indicato nel disciplinare CSEN in vigore).



TITOLI TECNICI DI DISCIPLINA

I soci del CSEN che sono già in possesso di titoli tecnici rilasciati da altre EPS, possono richiedere la conversione in titoli CSEN tramite il Comitato CSEN per competenza territoriale o di appartenenza.

La procedura per ottenere la converisone dei titoli tecnici di disciplina (Agility, rally Obedience, Obedience, ecc. ecc.) è la seguente:
 
- Produrre la documentazione originale che attesti il titolo posseduto e da convertire;
- Presentere richiesta di conversione al Referente Nazionale della Disciplina che valutate le competenze rilascerà o meno il nullaosta;
- Inviare il nullaosta ricevuto al Comitato Csen Terriroriale o di appartenenza il quale farà richiesta del diploma e tesserino tecnico all' ufficio Formazione Nazionale CSEN;

Per ogni titolo tecnico per il quale si chiede la conversione, l'ufficio Formazione Nazionale emetterà il relativo diploma e tesserino tecnico il quale costo verrà versato direttamente dal richiedente al Comitato Csen Terriroriale o di appartenenza al momento della presentazione della domanda.
 
CONVERSIONE TITOLO DI EDUCATORE ED ISTRUTTORE CINOFILO

I soci del CSEN che sono già in possesso di titoli di  Educatore ed Istruttore cinofilo rilasciati da altre EPS o da altri enti, possono richiedere la conversione in titoli CSEN tramite il Comitato CSEN per competenza territoriale o di appartenenza.

La procedura per ottenere la converisone dei titoli tecnici di Educatore ed Istruttore cinofilo è la seguente:
 
- Produrre la documentazione originale che attesti il titolo posseduto da convertire;
- Sostenere un esame teorico pratico di conversione per Educatore o Istruttore Cinofilo come da disciplonare CSEN (a seconda del titolo da convertire) presso un centro CSEN autorizzato;
- Superato l'esame si ottiene il nullaosta dal Delegato d'esame CSEN
- L'ASD che ha organizzato l'esame deve inviare il nullaosta ricevuto al Comitato Csen Terriroriale o di appartenenza il quale farà richiesta del diploma e tesserino tecnico all' ufficio Formazione Nazionale CSEN;
 
Per ogni titolo (Educatore ed Istruttore Cinofilo) per il quale si chiede la conversione, l'ufficio Formazione Nazionale emetterà il relativo diploma e tesserino tecnico il quale costo verrà versato direttamente dall' ASD al Comitato Csen Terriroriale o di appartenenza al momento della presentazione della domanda.

ESAMI DI CONVERSIONE

La domanda per un esame di conversione di titoli "Educatore o Istruttore Cinofilo" deve essere inoltrata da parte della Associazione regolarmente iscritta allo CSEN e che ha ricevuto le richieste, al Comitato Csen Terriroriale o di appartenenza.
A sua volta il comitato CSEN la inoltrerà all'ufficio Nazionale di Formazione del CSEN, il quale valutata la domanda concederà il nullaosta.

La procedura per ottenere il "Nullaosta esame di conversione" di Educatore ed Istruttore cinofilo deve essere corredata dei seguenti documenti:
 
- Compilare la domanda di richiesta all' Ufficio formazione Nazionale (indicado la voce conversione Titoli educatore ed Istruttore cinofilo)
- Copia della documentazione originale che attesti il titolo da convertire posseduto dal candidato;
- Elenco dei partecipanti contenente i dati fiscali dei richiedenti ed il numero della Tessera soco CSEN

Lo Csen Formazione Nazionale nel rilasciare il numero di nullosta indicherà il Delegato CSEN che valuterà la prova e che si dovrà contattare in tempo per fissare insieme la data dell' esame.

Il Delegato del CSEN sarà anche la persona che darà alla scuola le indicazioni corrette per l'organizzazione della prova  e per lo svolgimento dell' esame stesso.

L'esame sarà svolto come previsto dal disciplinare CSEN in vigore e sarà suddiviso in prova scritta, prova orale e pratica a seconda del livello di conversione richiesto.

Il candidato si presenterà all'esame nella data ed ora fissate per l' esame, non sarà tenuto a frequentare nessuno corso propedeutico o altri corsi proposti dalla scuola per sostenere l'esame.

Il costo sostenuto dal candidato per l'esame è fissato dal CSEN in Euro 200,00, ed è comprensivo di rilascio di diploma e di tesserino tecnico, a tal proprosito si consiglia di dividere la quota da versare in anticipo separando la quota dell' esame e la quota del rilascio tesserino e diploma, quest' ultima sarà da versare dopo aver superato la prova.

La scuola darà le indicazioni corrette in merito al versamento delle quote al momento dell'iscrizione del candidato all'esame.

Il compenso per il Delegato CSEN  è  fissato in euro 300,00 più rimborso spese di viaggio.


Per ogni eventuale domanda o reclamo rivolgersi a: